STRISCIONE CONTRO ANDERSONSTOWN NEWS: ‘BRITISH STATE MEDIA’

Gerry Kelly, MLA Sinn Féin, ha definito uno striscione destinato a Andersonstown News come “sinistro tentativo” di mettere a tacere la stampa

Gerry Kelly MLA Sinn Fein di North Belfast ha dichiarato: “Condanno i responsabili che hanno eretto questo striscione sulla recinzione di Andersonstown News contro i suoi dipendenti”.

“Questo è un altro sinistro tentativo di intimidire i giornalisti e mettere a tacere i media”.

“Segue le minacce spregevoli della scorsa settimana contro una giornalista (Leona O’Neill, ndr) e minacce contro rappresentanti eletti (Michelle O’Neill e Gerry Kelly, ndr)”.

“La libertà di stampa è una pietra angolare chiave di ogni società democratica”.

“Il personale di questo giornale, come tutti i lavoratori, deve essere in grado di svolgere il proprio lavoro libero da intimidazioni o molestie”.

“I responsabili di questo banner non hanno nulla da offrire alla comunità di Belfast”.

“I loro inutili tentativi di intimidazione e di zittire i giornalisti non avranno successo.”

Tratto da Sinn Fein

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.