DOCUMENTI RESTITUITI A BIRNEY E McCAFFREY: “È UNA GIORNATA POSITIVA PER IL GIORNALISMO”

Questa mattina, martedì 4 giugno, i due giornalisti arrestati per la vicenda di Loughinisland hanno finalmente avuto indietro i documenti che erano stati loro sequestrati

Documenti, cellulari, pc: finalmente è di nuovo tutto nelle mani dei legittimi proprietari dopo una battaglia legale durata nove mesi.

140336619-8eb39848-f331-490d-a660-dda1adce92ee

Ieri la vittoria schiacciante dei due giornalisti.

Birney ha dichiarato che fra gli oggetti sequestrati da casa sua, oltre ad un cellulare e ad una carta di credito, c’era una chiavetta usb con i compiti della figlia.

“È una giornata positiva per il giornalismo”, ha dichiarato.

Tratto da GoQRadio

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.