SAORADH TORNA A SOSTENERE LA BLOODY SUNDAY MARCH

Dopo aver ritirato il proprio sostegno dalla Bloody Sunday March l’anno scorso, per via del manifesto della Marcia, il partito dissidente Repubblicano Saoradh ha annunciato che tornerà a supportarla quest’anno

“Dopo un dibattito con la nostra base a Derry abbiamo preso all’unanimità la decisione di riaffermare il sostegno del Partito alla marcia”, si legge nel comunicato.

“La marcia della Bloody Sunday era originariamente una marcia contro l’internamento. Al momento ci sono numerosi attivisti irlandesi Repubblicani internati dallo Stato britannico, lo stesso Stato che è responsabile per i crimini di guerra perpetrati quel giorno”, aggiunge poi la dichiarazione di Saoradh.

“Speriamo quindi che la Bloody Sunday March continuerà a esistere nella sua forma originaria, dando una voce ed un riconoscimento ai Repubblicani irlandesi che si trovano internati e a coloro che li rappresentano.

“La posizione di Saoradh sulla Bloody Sunday March è ora di pubblico dominio. La nostra posizione è stata resa chiara fin dall’inizio, e ci impegneremo per sostenere di nuovo la Marcia quest’anno in assenza di interferenze o sentimenti britannici. Mentre procediamo ci riserviamo il diritto di offrire critiche costruttive e/o intraprendere nuovamente azioni se problemi come quello dell’anno scorso dovessero ripresentarsi”, si conclude il comunicato.

Fonte: Saoradh Nuacht

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.