SINN FÉIN ARD FHEIS: PER MARTIN McGUINNESS GLI UNIONISTI SONO “FRATELLI E SORELLE DA AMARE E PROTEGGERE”

Secondo giorno del primo Ard Fheis dello Sinn Féin al Nord: educazione, economia, sanità, giustizia, agricoltura e la riunificazione dell’Irlanda gli argomenti portanti

di Elena Chiorino

Con questo Ard Fheis lo Sinn Féin scrive uno dei capitoli fondamentali della sua storia: ne pare consapevole Martin McGuinness che, aprendo il discorso sulla possibilità di un’Irlanda unita, dichiara: “Costruire una nuova Repubblica Irlandese è molto più che una questione territoriale. Si tratta di persone, di giustizia. Si tratta di uguaglianza. Il popolo irlandese aborra l’ingiustizia, l’avidità, la corruzione, il settarismo e il razzismo”, continua, e si spinge fino a definire gli Unionisti “fratelli e sorelle da amare e proteggere” durante “un genuino processo di riconciliazione che conduca sulla strada per una Nuova Repubblica”.
Il suo discorso segue lo storico intervento del ministro Presbiteriano Rev. David Latimer, prima personalità ecclesiastica protestante a parlare durante un Ard Fheis dello Sinn Féin.
In tema di giustizia, è invece di Gerry Kelly il chiaro invito alle dimissioni rivolto al Police Ombudsman Al Hutchinson dopo la bufera scatenata da un rapporto che ne mette in dubbio l’indipendenza e l’efficienza. Inoltre, aggiunge Kelly, “Matt Baggott deve lavorare più duramente per assicurare il supporto repubblicano alla PSNI.”
La sessione pomeridiana della conferenza si è conclusa con un dibattito sull’economia delle Sei Contee, mentre questa sera, i temi da affrontare saranno il processo di pace e la riforma politica.
Chiuderà la serata un discorso di Gerry Adams, presidente del partito; domenica, invece, il Belfast City Hall sarà sede di una cerimonia pubblica in ricordo delle vittime degli attacchi dell’11 settembre, a cui McGuinness ha reso omaggio anche questo pomeriggio durante l’Ard Fheis.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.