ARMI E MUNIZIONI IN UN’AUTO. PSNI: “ERANO PER I DISSIDENTI”

Le armi da fuoco e le munizioni trovate in una BMW 5 Series fermata nella Contea di Down “venivano dalla Repubblica ed erano destinate ai dissidenti”

Paul McDaid, 52enne di Belfast, che era alla guida dell’auto, nega di essere stato a conoscenza delle armi e di essere un membro di Óglaigh na hÉireann: secondo la sua versione dei fatti, aveva accettato di portare la macchina in un luogo stabilito per ripagare un debito con degli spacciatori.

La Belfast High Court gli ha tuttavia negato la scarcerazione su cauzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...