STRAGE DI BALLYMURPHY, I FAMILIARI INCONTRANO IL NIO

Non si ferma la battaglia per un’inchiesta pubblica ed indipendente sul massacro di Ballymurphy: John Teggart e Patrick Doherty, che erano a Birmingham per fare pressione fuori dalle sale della Tory Conference, hanno incontrato un funzionario del Northern Ireland Office

Per conto di tutti i familiari delle vittime di Ballymurphy, Teggart e Doherty sono riusciti ad ottenere anche un breve incontro con il nuovo Segretario di Stato, Theresa Villiers.

“Un passo avanti positivo”, commenta John Teggart. Come Patrick Doherty, Teggart ha perso il padre nella strage, che ha mietuto in tre giorni undici vittime.

Dopo più di 41 anni, l’Esercito continua a sostenere di aver risposto al fuoco dei paramilitari Repubblicani, e il Primo Ministro britannico, David Cameron, ha escluso la possibilità di una nuova inchiesta ritenendola “non nel pubblico interesse”.

Informazioni su questi ad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...