PRESUNTO ‘COSTRUTTORE’ DI BOMBE INTERROGATO DALLA GARDA

L’arresto è avvenuto ieri a nord di Dublino nel corso di un raid della Garda supportata da Special Branch,  Emergency Response Unit, National Bureau of Criminal Investigations e unità aeree

Un ragazzo sulla ventina è stato arrestato ieri ieri dalla Garda durante un’operazione a nord di Dublino. L’uomo – in stato di fermo presso la stazione di polizia ci Coolock sulla base della Section 30 of the Offences Against the State Act – è sospettato di essere un ‘costruttore’ di pipe bombs destinate a bande criminali e dissidenti repubblicani.

Due le bombe artigianali mortali trovate in una latrina in disuso in una zona vicin all’incrocio tra la N32 e Malahide Road, nell’area di Northern Cross area vicino a Coolock. Sequestrati anche 4 fucili e munizioni.

La maxi operazione guidata dalla Garda è stata lanciata all’indomani dell’omicidio del leader della Real IRA, Alan Ryan, avvenuto all’inizio di settembre per mano di una banda criminale.

Articoli Correlati

Informazioni su questi ad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...