NIPOTE DI UN EX MEMBRO DELLO SINN FEIN ACCUSATO DI APPARTENERE ALL’IRA

Potrebbe tornare in carcere il nipote del consigliere indipendente di Dublino, Christy Burke. L’uomo aveva ottenuto la libertà su cauzione dopo il suo arresto il 2 luglio

Ciaran Burke, ventenne di Coolock (Co. Dublin), era stato arrestato il 2 luglio scorso con l’accusa di appartenenza all’Irish Republican Army, o altrimenti detta Oglaigh na hEireann. Si è poi aggiunta l’accusa di possesso illegale di una Glock – pistola semi automatica 9 mm – e di 13 pallottole 9 mm.

L’imputato dovrà comparire in tribunale ‘senza giuria’ il 26 ottobre prossimo.

Ciaran Burke è nipote di Christy Burke, Provos negli anni ’70, pows a Portlaoise per l’accusa di appartenenza alll’IRA, ex membro dello Sinn Fein ed oggi consigliere indipendente a Dublino.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...