ACCUSA DI APPARTENENZA ALL’IRA PER IL FRATELLO DI ALAN RYAN

Vincent Ryan, fratello del prominente repubblicano Alan Ryan freddato a Dublino ad inizio mese, è comparso dinnanzi alla Special Criminal Court insieme a 2 co-imputati, per rispondere dell’accusa di appartenenza all’IRA

L’arresto di Vincent Ryan era avvenuto il 13 settembre nell’ambito dell’Operation Ambience lanciata dalla Gardai a pochi giorni dai funerali in stile paramilitare del fratello Alan Ryan, esponente della Real IRA.

Insieme a lui, sono comparsi al cospetto della Special Criminal Court anche Nathan Kinsella e Darragh Evans. Ad accomunarli l’accusa di appartenenza IRA, sulla base della Section 30 of the Offences Against the State Act.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Immagini tratte da The Sun

Articoli Correlati

Informazioni su questi ad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...