LA FAMIGLIA McCONVILLE CHIEDE L’ARRESTO DI GERRY ADAMS

Se la Corte Suprema degli Stati Uniti dovesse decidere in favore della consegna delle registrazioni delle interviste/memoriali di membri dell’IRA alla PSNI, Gerry Adams potrebbe dover rispondere delle accuse di sequestro, omicidio e occultamento di cadavere di Jean McConville

La Corte Suprema sembra essere ad un passo dal concedere alla PSNI accesso alle registrazione delle interviste/memoriale di alcuni membri dell’IRA, tra cui Brendan “The Dark” Hughes. Proprio lui aveva indicato in Gerry Adams il mandante del rapimento, uccisione e successiva sparizione del corpo di Jean McConville, etichettata come informatrice.

Una spada di Damocle starebbe quindi pendendo sulla testa di Gerry Adams, leader dello Sinn Fein, che potrebbe trovarsi a dover rispondere alla Gardai e alle autorità giudiziarie delle accuse di sequestro, omicidio e occultamento di cadavere.

“Il reato fu commesso nella Repubblica d’Irlanda, spetta quindi alla Gardai condurre l’indagine e questo significa che sarà lei a dover arrestare ed interrogare Adams su ciò che sa sulla scomparsa di Jean”, dichiara Seamus McKendry, autore di un libro sulla scomparsa di Jean MConville.

“Sono cosciente del fatto che questo sarà politicamente esplosivo, ma giustizia deve essere fatta. Non importa se (Gerry Adams) sia o meno un membro del Dàil”.

La famiglia McConville sottolinea il fatto che i resti di Jean siano stati rinvenuti a Templetown (Co. Louth), nella circoscrizione di Gerry Adams. Prove dimostrerebbero che l’omicidio sia avvenuto nell’ambito della contea stessa.

Giornalisti e accademici si sono schierati al fianco di Anthony McIntyre e Ed Moloney al centro della battaglia legale che li vedi opposti al Police Service of Northern Ireland, affinchè i nastri delle registrazioni restino celati.

Solo la scorsa settimana, Martin McGuinness aveva sostenuto che i nastri custoditi dal Boston College quali parte del cosiddetto “Belfast Project”, potrebbero essere utilizzati per destabilizzare i progressi nel Nord Irlanda.

Articoli Correlati

Informazioni su questi ad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...