ALAN SHATTER: “INACCETTABILI I FUNERALI DI RYAN”

“Riprovevole e assolutamente inaccettabile”: il Ministro della Giustizia irlandese commenta così l’uscita allo scoperto della Real IRA, che sabato ha commemorato a Dublino il Volontario 32enne Alan Ryan, ucciso il 4 settembre

“Riconosco indubbiamente le immense difficoltà che An Garda Síochána si trova ad affrontare quando qualcuno sfrutta un funerale per azioni di simile portata”, dichiara Shatter, “ma mi è stato assicurato che ogni violazione della legge che ha avuto luogo [sabato] sarà oggetto di indagini”.

Dicendosi “furioso” per la chiara connotazione paramilitare della cerimonia funebre, che definisce “una delle più consistenti operazioni di polizia a cui abbia mai assistito”, continua: “Gli agenti della Garda, insieme ai loro colleghi in Irlanda del Nord, continueranno a cogliere ogni occasione a loro disposizione per affrontare questi gruppi, sia che siano coinvolti in attività terroristiche o nella criminalità organizzata”.

About these ads

Un pensiero su “ALAN SHATTER: “INACCETTABILI I FUNERALI DI RYAN”

  1. Ritengo che ognuno debba commemorare i PROPRI morti come meglio crede.
    Alan Ryan era un attivista repubblicano, e come tale gli stato reso onore dai sui fratelli d’armi e d’ideale!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...