BRIAN SHIVERS. RITIRO DI ALCUNE DELLE ACCUSE PER MOTIVI DI SALUTE?

Brian Shivers, afflitto da una grave forma di fibrosi cistica, potrebbe beneficiare del ritiro delle accuse di aggressione a pubblico ufficiale e resistenza all’arresto a causa della sua ‘inidoinetà’ ad affrontare le udienze processuali

Brian Shivers (47 anni), detenuto a Maghaberry, sta attualmente scontando una condanna all’ergastolo per l’omicidio dei soldati Patrick Azimkar e Paul Quinsey caduti vittime nell’attentato alla base militare di Massereene risalente al marzo 2009.

Oltre all’accusa di omicidio, il repubblicano è tenuto a dover rispondere, tra le altre, alle accuse di aggressione a pubblico ufficiale e resistenza all’arresto. Entrambe sarebbe riconducibili a quanto avvenuto in occasione di un controllo previsto dal regime di libertà dietro cauzione, avvenuto presso la sua abitazione nel marzo 2011.

Shivers è stato dichiarato “non idoneo per motivi di salute” a comparire in video conferenza all’udienza fissata presso la Magherafelt Magistrates Court.

L’accusa si è dichiarata disponibile a valutare il ritiro delle accuse dietro presentazione di una valutazione medica ottenuto dal tema legale della difesa che, come stabilito dal giudice distrettuale Desmond Perry, dovrà essere presentata entro il 30 settembre prossimo.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...