ONH, NON C’ERA NESSUN MORTAIO: LO CONFERMANO I REPUBBLICANI E LA POLIZIA

Era falsa la notizia di un mortaio lanciato dall’Oglaigh na hEireann contro la PSNI il 27 luglio: è la stessa organizzazione, oltre alle forze di sicurezza, a smentire la rivendicazione

“Il capo di Belfast dell’ONH ha messo in giro la voce perché era stato offeso dalla notizia che altri tre gruppi si erano uniti per formare una ‘nuova IRA’. Il suo ego ha subito un brutto colpo perché crede di essere il numero uno, aveva un disperato bisogno di pubblicità per il suo gruppo e così si è inventato la notizia del lancio del mortaio per attirare l’attenzione su di sé”.

“Non un grammo di verità” nella rivendicazione dell’ONH, dunque: è la rivelazione a sorpresa di fonti Repubblicane, che confermano lo statement con il quale le forze di sicurezza hanno ribadito di non avere prove che un mortaio sia stato lanciato. Il video che avrebbe dovuto dimostrarlo, nonostante sia stato diffuso in rete solo nove giorni fa, è datato 22 luglio 2007, e nessuno nell’area ha sentito l’esplosione: se fosse stato lanciato un mortaio, lo confermano gli stessi residenti, “si sarebbe sentito a miglia di distanza”.

“È finita male perché c’erano troppe falle nella rivendicazione”, continua la dichiarazione delle fonti Repubblicane. “Adesso ha bisogno più che mai di salvare la faccia, non sarebbe affatto una sorpresa se improvvisamente qualche traccia dell’esplosione venisse ‘miracolosamente’ rinvenuta. Ma questo non salverebbe la sua credibilità tra i Repubblicani, perché chiunque abbia un cervello sa che non è stato lanciato nessun mortaio”.

In quanto alla fotografia del cellulare che, secondo la rivendicazione iniziale, sarebbe stato usato per far detonare la bomba, sia i Repubblicani sia le forze di sicurezza concordano nell’escludere questa possibilità: un telefono cellulare non sarebbe mai stato usato per colpire un obiettivo in movimento in un’area densamente popolata.

“Solitamente vengono usati i telecomandi”, confermano le forze di sicurezza. “È semplice e meno rischioso. Sarebbe impossibile usare un telefono cellulare in queste circostanze, come potrebbero essere sicuri di calcolare i tempi giusti per colpire l’obiettivo? Un cellulare impiega troppo tempo per chiamarne un altro, il veicolo da colpire passa in pochi secondi. E ci sono troppi altri veicoli intorno, si potrebbe finire per colpirne uno qualunque”.

Articoli correlati

About these ads

Un pensiero su “ONH, NON C’ERA NESSUN MORTAIO: LO CONFERMANO I REPUBBLICANI E LA POLIZIA

  1. I’ve been exploring for a bit for any high-quality articles or blog posts in this sort of house . Exploring in Yahoo I at last stumbled upon this web site. Reading this info So i’m
    happy to convey that I have an incredibly just right uncanny feeling I found
    out just what I needed. I so much certainly will make certain to
    do not overlook this website and give it a look regularly.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...