psni belt 2

CREGGAN. “LA PSNI MI HA OFFERTO 20.000£ PER COLLABORARE”

Un uomo di Creggan (Derry) ha accusato la PSNI di aver cercato di carpirgli informazioni sulle attività dei dissidenti repubblicani offrendogli “una scatola piena di soldi”

L’uomo, che ha chiesto di rimanere nell’anonimato, è uno dei tre arrestati lo scorso mese durante un’operazione in cui la PSNI ha sequestrato alcune armi da fuoco. E’ stato in seguito rilasciato.

“Quando mi sono presentato alla stazione di polizia di Strand Road per recuperare gli oggetti sequestrati durante le perquisizioni, due poliziotti mi hanno avvicinato e mi hanno dato un biglietto della lotteria, dicendomi che se non mi avesse fatto fare fortuna ci avrebbero potuto pensare loro”, è la sua testimonianza. “Poi mi hanno detto che c’era stato un rinvio e che avrei dovuto tornare la settimana prossima. Quando mi sono ripresentato gli stessi agenti hanno aperto il bagagliaio di un’auto e messo davanti agli occhi una scatola con ‘20.000 sterline’, hanno detto, che sarebbero state mie se avessi collaborato”, continua.

“Ho risposto di non essere interessato, ma tutto ciò mi ha procurato grave ansia”, ha concluso.

Un portavoce della PSNI si è limitato a dichiarare di non poter rilasciare commenti su questioni d’intelligence.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...