Lord Mountbatten Murder 1979

McGUINNESS PARLA DELLE PERDITE INFLITTE ALLA REGINA

Martin McGuinness si è assunto l’onere dell’omicidio di Lord Mountbatten, cugino di regina Elisabetta II, nel corso del colloquio privato di 8 minuti intrattenuto con i reali d’Inghilterra al Lyric Theatre

“Ho detto alla Regina e al Duca d’Edinburgo che anche loro hanno perso una persona cara” ha dichiarato Martin McGuinness che contrariamente a Gerry Adams, non ha mai negato il suo ruolo di primo piamo nella Provisional IRA.

Lord Mountbatten perse la vita in un’esplosione a bordo della sua nave al largo di Mullaghmore, Co Sligo, nel 1979. Vittime insieme a lui, il nipote Nicholas (14 anni), il mozzo Paul Maxwell (15 anni). Lady Brabourne, 82 anni, morì più tardi in seguito alle ferite riportate.

Cordiale la reazione della Regina, anche se McGuinness non ha reso noto i dettagli del colloquio di 8 minuti tenuto lo scorso mercoledì presso il Lyric Theatre. Al colloquio in forma privata ha partecipato anche il principe consorte, Duca di Edinburgo.

Articoli Correlati

About these ads

Un pensiero su “McGUINNESS PARLA DELLE PERDITE INFLITTE ALLA REGINA”

  1. Molto bello il blog… pero’ aspetto nuovi post, e’ da troppo tempo che non ci sono aggiornamenti. Vabbe’, intanto mi sono iscritto ai feed RSS, continuo a seguirvi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...