FALSO ALLARME A CRAIGAVON, MA ANCORA SOTTO ATTACCO LA PSNI

Mattoni e blast bombs contro gli agenti della PSNI sulla scena di un’allerta sicurezza a Craigavon, poi dichiarata un “elaborato falso allarme”

L’allerta è iniziata intorno alle 14:00 di questo pomeriggio (sabato), quando un oggetto sospetto è stato rinvenuto nei pressi della rotonda di Lismore.

Evacuati i residenti dell’area di Lismore Manor e chiusa la strada tra Drumbeg e Ardowen, ora riaperta; ma il cordone che recintava l’area è stato rimosso da un gruppo di giovani che, secondo quanto riportato, hanno attaccato gli agenti.

Proprio poco prima, la PSNI aveva richiesto “il supporto di tutte le personalità influenti per portare i giovani a rendersi conto di quale danno stiano causando e del pericolo in cui stanno mettendo se stessi ed altri”.

“Per la loro sicurezza”, continua l’appello ai genitori, “tenete i vostri figli lontani dai cordoni della polizia”.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...