SF Ard Fheis 2012

SINN FÉIN ARD FHEIS. “IL DIALOGO È LA CHIAVE PER LA RICONCILIAZIONE”

Iniziata oggi a Killarney (Co. Kerry) l’annuale Ard Fheis dello Sinm Fèin. Martin McGuinness e Declan Kearney rinnovano l’appello al dialogo

Oggi prima giornata dell’Ard Fheis dello Sinn Féin, all’insegna dell’invito al dialogo con i leader Unionisti.
“È mia ferma convinzione che stiamo lentamente costruendo fondamenta solide su cui potremo basarci, come comunità unita, per andare avanti. Un processo di ricostruzione e riconciliazione nazionale è iniziato”, sono le parole di Martin McGuinness, in apertura all’annuale conferenza del partito. “Declan Kearney è stato coinvolto in recenti incontri e discussioni con politici Unionisti e chiese Protestanti”, ha aggiunto, chiedendo agli elettori di non ritirare il loro sostegno al processo di riconciliazione nazionale in Irlanda”.

Proprio Declan Kearney, che già a Pasqua aveva insistito sull’importanza del dialogo, rinnova l’appello: “Il ruolo dei leader Unionisti è importante. Il dialogo, non importa quanto scomodo, è la chiave per la riconciliazione. È necessaria lungimiranza da parte di tutti i partiti”.

Gerry Adams, il cui discorso di domani tratterà presumibilmente la questione economica e lo spinoso trattato fiscale imposto dall’Europa – a cui lo Sinn Féin si oppone nonostante i timori che i finanziamenti UE possano venire fermati se il ‘no’ vincesse – ha esordito oggi con l’annuncio di voler rimanere alla guida del partito e portarlo alle prossime elezioni generali nella Repubblica d’Irlanda, che si dovrebbero tenere tra due anni.

About these ads

Un pensiero su “SINN FÉIN ARD FHEIS. “IL DIALOGO È LA CHIAVE PER LA RICONCILIAZIONE””

  1. Sono delle gran belle parole e sicuramente sono anche condivisibili. Ma mi piacerebbe che lo stesso impegno venisse messo nel dialogo con le frazioni “dissidenti” che alla riconciliazione si oppongono.
    L’emarginazione e l’esclusione cui RSF ed altre sigle vengono sottoposte mi fa pensare che dietro alle belle parole ci sia, in realtà, solo una miseranda lotta per il potere, cui engono sacrificati ideali e uomini diventati scomodi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...