marian price header

MONSIGNOR MURRAY IN PRIMA LINEA PER LA LIBERAZIONE DI MARIAN PRICE

Il 22 aprile sarà Monsignor Raymond Murray a guidare la marcia che si concluderà in Guildhall Square con una dichiarazione di Jerry McGlinchey, marito di Marian Price

“Una forma di internamento”. Così Monsignor Raymond Murray descrive la detenzione di Marian Price, detenuta dal maggio 2011. Dapprima unica donna nel carcere di massima sicurezza di Maghaberry, poi trasferita ad Hydebank Wood dove è tuttora detenuta in isolamento. I sostenitori della campagna per la liberazione di Marian Price sostengono che il trasferimento sia stata una conseguenza forzata della pressione esercitata da un meeting che nei mesi scorsi aveva raccolto centinaia di persone al Tower Hotel di Derry.

Owen Paterson ha spedito Marian Price in prigione sulla base della revoca di una supposta licenza di libertà. Fu rilasciata quasi morente nel 1980″ sottolinea in un comunicato il comitato organizzatore.
“Owen Paterson ha convenientemente trascurato il fatto che Marian Price avesse ricevuto la grazia (Royal Prerogative of Mercy)  poco dopo il suo rilascio”.
“Questo documento riabilita Marian e scalza la licenza di libertà ottenuta in precedenza”.
Le autorità controbattono sostenendo la “perdita o distruzione” del documento della grazia che,  secondo la schiera di avvocati di Marian Price, potrebbe assicurarle il rilascio.
“Owen Paterson non ha alcun mandato in Irlanda del Nord, non è responsabile nei confronti della sua gente, nè tanto meno può ignorare le sentenze di due giudici e tenere Marian Price in prigione” continua il comunicato.
“Lo scenario solleva le questioni circa i poteri di giustizia conferiti a Stormont e alla magistratura, nonché l’indipendenza di questo ramo del governo”.
“Crediamo che la giustizia sia un elemento centrale nella creazione di una pace  e  stabilità reale e chiediamo a tutti di unirsi alla manifestazione il 22 aprile per gridare ad una sola voce la richiesta di giustizia per Marian Price e per tutte le vittime dell’internamento e di torture”.

La manifestazione sarà guidata da Monsignor Raymond Murrary, è avrà origine dal Free Derry Corner alle ore 14.30 del 22 Aprile e terminerà con un comizio in Guildhall Square dove terrà un discorso Jerry McGlinchey, marito di Marian Price.

(Cliccare per ingrandire l’immagine)

Articoli Correlati

About these ads

Un pensiero su “MONSIGNOR MURRAY IN PRIMA LINEA PER LA LIBERAZIONE DI MARIAN PRICE”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...