ROBINSON: “NON LASCEREMO CHE I REPUBBLICANI RISCRIVANO LA STORIA”

Il Primo Ministro nordirlandese si oppone all’istituzione di una Truth Commission sui Troubles: “A cosa servirebbe, quando tutti sappiamo che i terroristi non si faranno avanti per dire la verità? Tutto quello che otterremmo, ancora una volta, sarebbe la storia distorta e la polizia e l’esercito sotto processo”

“Il DUP non permetterà che nessun colloquio diventi un mezzo per riscrivere la storia” ha dichiarato Peter Robinson nel weekend, durante l’annuale cena della Newry and Armagh DUP Association, riferendosi all’incontro previsto con il Segretario di Stato Owen Paterson per “discutere dell’atteggiamento del governo nei confronti del passato”.
“Non sosterremo nessuna distorsione della definizione di ‘vittima’, né sminuiremo il dolore e la sofferenza causati”.
Un chiaro messaggio ai Repubblicani: “Per qualunque dialogo, il presupposto che deve essere accettato è che parte del problema dell’affrontare il passato in Irlanda del Nord è il rifiuto da parte di qualcuno di riconoscere il ruolo ricoperto nel causare questi problemi”.
“Non si deve permettere nessuna amnistia né alcuna proposta che dia la possibilità a qualcuno di sfuggire alla giustizia per le proprie azioni”.
Unendosi alla polemica sulla dibattuta assegnazione di fondi per la ristrutturazione di quello che il TUV ha qualche giorno fa definito un “monumento all’IRA” nella piazza di Crossmaglen, Robinson ha aggiunto: “Le inaccettabili e irrealistiche proposte di alcuni non dovrebbero influenzare le discussioni su come il passato debba essere affrontato”.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...