L’AMNISTIA NEI TROUBLES, “UNA RICOMPENSA PER OMICIDIO”

Reazioni unioniste dopo la “proposta” del Police Ombudsman, Al Hutchinson, di prendere in considerazione l’ipotesi di amnistia per alcuni dei crimini dei Troubles

“Sarebbe un passo sbagliato”, ha dichiarato Gregory Campbell (DUP) ai microfoni di BBC Radio Ulster’s Nolan Show all’indomani delle dichiarazioni di Al Hutchinson secondo il quale “come parte di un processo più ampio, l’amnistia è una delle questioni su cui dovrebbe riflettere e discutere - non un’amnistia generale, ma una sorta di condono, per andare avanti”.
Continua Campbell “Per molti di coloro che ancora avvvertono il senso de la perdita, molti di loro sono amareggiati, ma molti dicono: ‘E’ una parte della mia vita passata che non ho, e mai dimenticherò, ma sono andato avanti. Altri non possono farlo. Quindi è molto difficile produrre una politica … che si possa occupere di tutti quei parenti.”
Un’amnistia che Jim Allister, leader TUV, definisce “assurda”.
“Sarebbe un’insopportabile imposizione sulle vittime innocenti e ancora una vittoria e una ricompensa per coloro che li hanno resi vittime. L’amnistia è un’unilaterale ricompensa per omicido e non deve essere contemplata.”

Informazioni su questi ad

3 pensieri su “L’AMNISTIA NEI TROUBLES, “UNA RICOMPENSA PER OMICIDIO”

  1. In generale sono contrario alle amnistie.
    Per onor di cronaca bisogna però dire che, in molte occasioni, dopo una guerra civile si è ricorsi alle amnistie.
    E’ successo in Italia dopo la guerra civile ’43-’45…è successo recentemente in Libia dopo la caduta di Gheddafi.

    Il problema è che in Irlanda la guerra civile non si può dire certo conclusa..ma si respira ancora!
    Per cui credo che questa proposta sia, storicamente, ancor troppo prematura.

  2. Soprattutto ritengo che con quest’amnistia possa venir favorita eccessivamente una fazione (quella unionista) e sfavorita enormemente un’altra (quella repubblicana)!!

    E per come la vedo io questo è inaccettabile..

    • amnistia…bah, non so che valenza possa avere ora come ora e concordo sul fatto che possa essere prematura e soprattutto non vorrei fosse un escamotage per i Brits che vedono quanto si stiano moltiplicando i nodi che vengono al pettine, e soprattutto la gente sta rispolverando la forza di sostenere le proprie ragioni nonostante la storia (appunto) dimostri come ciò possa anche arrivare a costare molto caro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...