Disappeared

LE FAMIGLIE VEGLIANO PER I DISAPPEARED

Si sono riunite ieri a Stormont le famiglie dei Disappeared, nell’annuale veglia di preghiera per i loro cari scomparsi

Svaniti nel nulla tra il 1972 e il 1985. Sono i cosiddetti ‘Disappeared’, vittime dei Troubles di cui nemmeno le famiglie hanno più notizie. E sono proprio le famiglie a riunirsi ogni anno sotto gli edifici del Parlamento  in una veglia collettiva, per richiamare l’attenzione sui loro casi e promuovere la ricerca dei loro cari.
Ieri, Molly Carr, sorella di Seamus Ruddy – probabilmente ucciso dall’INLA – ha deposto a Stormont una corona nera con sette gigli bianchi: sono sette, infatti, le vittime i cui corpi non sono ancora stati ritrovati.
“È una terribile macchia che deve essere ripulita”, ha dichiarato Mike Nesbitt (Ulster Unionists), invocando “la fine per l’agonia delle famiglie”.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...