GARC

ARDOYNE. PER LA PARADES COMMISSION ‘ILLEGALI’ LE SIT-DOWN PROTESTS

In un processo contro ventisei persone che presero parte ad una protesta pacifica contro una marcia orangista della Twelfth 2010 ad Ardoyne, l’allora segretario della Parades Commission ha dichiarato ‘illegali’ tutte le sit-down protests.

“I manifestanti ad Ardoyne avevano l’obbligo di rimanere sui marciapiedi”, ha affermato Ronnie Pedlow davanti alla corte che si occupa del caso. “Estendere la protesta alle carreggiate viola una norma della Parades Commission”.
I ventisei imputati sono accusati di aver ostacolato un’attività legale in luogo pubblico; la difesa rivendica la natura pacifica della protesta dei residenti coinvolti nella campagna.
In tribunale per fornire prove e dettagli anche la Crumlin Ardoyne Residents’ Association (CARA) e il Greater Ardoyne Residents’ Collective (GARC).
Il processo continua.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...